L’ASSOCIAZIONE CULTURALE “GIUSEPPE CAMILLO GIORDANO” ORGANIZZA UNA RACCOLTA FONDI PER IL RECUPERO DELLA MEMORIA STORICA

CLICCA SULL’IMMAGINE PER ACCEDERE ALLA PAGINA PER LA DONAZIONE

“Cari amici dell’Archivio storico comunale di Pomarico. Apprezzare la memoria, i documenti, le foto, gli atti della nostra comunità significa anche prendersene cura come abbiamo fatto noi dell’Associazione culturale “Giuseppe Camillo Giordano”, preoccupandoci di effettuare un lungo e certosino recupero che è costato molta fatica ma ha destato attenzioni ed entusiasmo.
Ora tutti, ma proprio tutti, abbiamo un’occasione per partecipare in prima persona al restauro dei documenti … in che modo??? Semplicissimo, leggete al link sottostante e partecipate ( https://www.produzionidalbasso.com/project/restauriamo-la-memoria/ ). Perché salvare la memoria può e deve essere un esercizio collettivo, che riguardi tutta la comunità pomaricana e che vada anche molto oltre la realtà locale. Perché la memoria appartiene a tutti, la Memoria è un bene comune!”

Sono queste le parole che accompagnano il link di presentazione del progetto culturale dell’Associazione Culturale “Giuseppe Camillo Giordano”, che il Presidente Dott. Gianni Palumbo sta diffondendo da qualche tempo a questa parte attraverso i canali social.

Il progetto culturale, dal titolo “Restauriamo la Memoria: cura e restauro di antichi documenti”, è incentrato sul c.d., crowdfounding, una raccolta fondi accessibile a tutti allo scopo di riportare alla luce e mettere in sicurezza gli antichi documenti e reperti storici destinati, altrimenti, alla distruzione certa.

Il progetto dell’Associazione pomaricana, che ad oggi ha raccolto una cifra che si aggira sulle 900,00 euro, si inserisce nell’ambito di un’attività culturale – quella della gestione dell’Archivio Storico del Comune di Pomarico – che le attribuisce l’arduo compito di mettere insieme i pezzi del puzzle della storia locale – compito che fino ad ora ha assolto in maniera davvero magistrale grazie alla professionalità e al metodo scientifico utilizzato dal Presidente Dott. Palumbo nell’approccio alla ricerca storica.

Aiutare a ricordare ci aiuta a capire chi siamo oggi per cercare di migliorare il nostro futuro. La procedura di donazione è molto semplice. Cliccando sull’immagine in copertina dell’articolo è possibile accedere direttamente al sito per la donazione.

Obiettivo principale del sodalizio è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni circa la necessità di una più attenta gestione del patrimonio culturale e del patrimonio naturale; promuove la ricerca e la conoscenza storico/sociale del territorio, con particolare attenzione alle testimonianze a ai patrimoni storici, artistici, archivistici, librari e documentali del sud italiano.

Giuseppe Innocenzo Liccese