LA RACCOLTA FONDI – DA VIRTUALE A REALE

photo_15505654128492484769196092236307.jpg

A poche ore da quel fatidico 29 Gennaio, ormai storico per la memoria pomaricana, precisamente il 30 Gennaio, giorno successivo ai 18 crolli provocati dalla frana, su iniziativa dell’Ing. Roberto Glionna e dell’Arch. Paolo Irene, è stata istituita una raccolta fondi per sostenere le tante famiglie interessate dai provvedimenti di sgombero, a mezzo social network facebook e alla quale alla data di oggi hanno aderito intorno a 200 utenti.

Successivamente, in data 2 febbraio, l’amministrazione comunale ha provveduto all’apertura di un conto corrente dedicato al foundraising “FRANA VITTORIO EMANUELE 2019”.

In data 12 febbraio e 18 febbraio, l’attività dell’Ing. Glionna e dell’Arch. Irene passa dal Virtuale a Reale, con i primi due bonifici bancari sul summenzionato conto corrente rispettivamente di € 3.180,00 ed 3.800,00 per un totale di  6.980,00.

Oltre ai ringraziamenti, l’appello dei professionisti “continuiamo per fare di più”.

(G.i.L)