LA BENEFICENZA “ITINERANTE”

Erano circa una settantina i partecipanti alla manifestazione intitolata ” TREKKING DI SOLIDARIETÀ PER LA CITTÀ DI POMARICO” svoltasi questa mattina per la raccolta fondi da destinare alle famiglie evacuate a causa della frana in Corso Vittorio Emanuele.

L’incontro con il sindaco Francesco Mancini è avvenuto questa mattina intorno alle 12.30 sul luogo antistante la zona colpita dall’evento calamitoso ove è stata consegnata la somma raccolta (€ 650).

Significativo l’augurio espresso di una ripartenza “sostenibile”, intesa come una riurbanizzazione dell’area franata che rispetti tutto il territorio.

Rassicurante la risposta del Sindaco nell’auspicare la realizzazione di progetti pilota che potrebbero essere di aiuto non solo alla cittadina Pomaricana, ma che potrebbero anche risollevare le sorti di tutti i comuni lucani che versano nel medesimo stato di dissesto idrogeologico (circa 130).

La manifestazione di solidarietà è frutto del lavoro organizzativo del Gruppo Trekking di Miglionico in collaborazione con il Gruppo Trekking “What Else” di Montescaglioso. Provvidenziale ed efficace l’intermediazione svolta dall’Associazione Culturale pomaricana “CAMILLO GIUSEPPE GIORDANO”, guidata da Giovanni Palumbo (in foto in alto) e ormai da molti anni attiva sul territorio per la promozione di attività storico-culturali, tra lo staff organizzativo e l’amministrazione del Comune di Pomarico.

Il percorso è stato di circa 8 km, partendo dalla Madonna della Porticella (Miglionico) , ha attraversato all’ interno il bosco Lama Ferrara (erroneamente a tutti noto come Bosco della Manferrara), passando per il vivaio forestale e sbucando alla Madonna del Carmine, è terminato con il tratto urbano sino alla zona ove è avvenuta la donazione.

A partecipare al Trekking diverse associazioni e gruppi scout tra cui: Clan Proxima Centauri Scout di Montescaglioso, Clan Between scout Bernalda, Gruppo CAI Falco Naumanni Matera. Oltre a questi, a sostegno della causa, numerose persone provenienti da
Grassano, Tricarico, Cancellara.

(G.i.L)