CAMPIONATO ECCELLENZA – IL POMARICO CADE A RIONERO

Dopo le quattro reti rifilate al Latronico, il Pomarico cercava il bis contro il Vultur. I bianconeri, di contro, erano chiamati al riscatto dopo la sconfitta occorsa a Melfi per non prendere troppo distacco dalla vetta della classifica. Queste le premesse del match andato in scena ieri a Rionero, valido per la 14a giornata del Campionato Eccellenza.

I padroni di casa hanno schierato Della Luna tra i pali, quindi Luciano, Grieco, Capezzuto, Toglia, Criscuolo, Scavone, Falanga, Faleo, Petagine, Nano. Mister Dellisanti ha invece optato per i titolarissimi Salerno, Caracciolo, Varisco, Giasi, Montano, Youmbi, Gambetta, Di Cuia, Dettoli, Sozzo, Dinisi. Ha diretto l’incontro Lucia Labanca di Potenza, coadiuvata dagli assistenti Michele Saporito e Salvatore Pirrone.

Partita brutta con le due squadre che non hanno dato molto spettacolo: i bianconeri hanno tenuto molto il pallino del gioco, anche se in maniera piuttosto sterile e velleitaria, mentre i biancoblu, compattatisi in difesa, hanno giocato di rimessa, affidandosi alle classiche ripartenze. Senza sortire, però, gli effetti sperati. Al 38′, infatti, il Vultur si è portato in vantaggio con una rete di Faleo, complice anche una disattenzione difensiva della squadra ospite. La reazione del Pomarico ha tardato ad arrivare e all’83’ Scavone ha siglato la rete del definitivo raddoppio per i padroni di casa.

Questi i risultati dagli altri campi: Atl. Lauria – Real Tolve 5-0, Latronico – Ferrandina 2-3, Lavello – Ripacandida 4-1, Montescaglioso – Moliterno 2-0, Policoro – Castelluccio 2-1, Real Senise – Melfi 3-4, Rotonda – Brienza 2-1.

Classifica dopo quattordici turni: Rotonda 36, Lavello 35, Vultur 31, Brienza 27, Melfi 26*, Policoro 24*, Atletico Lauria 24, Castelluccio 18*, Montescaglioso 18, Moliterno 15, Ripacandida 14*, Ferrandina 11, Real Tolve 10, Pomarico 9**, Real Senise 3*, Latronico 1*.

Legenda: * -> Una partita da recuperare / ** Due partite da recuperare

ALESSANDRO ROSANO

Translate »