CAMPIONATO ECCELLENZA – GARA SOSPESA NELLA RIPRESA

L’undecisima giornata del Campionato Eccellenza ha messo di fronte l’FC Pomarico, alla ricerca di una vittoria dopo due pareggi e tre sconfitte negli ultimi cinque incontri, e il Castelluccio, reduce da una buona prestazione contro il Melfi. L’incontro, disputatosi per i motivi ormai noti sul campo neutro “G. Scirea” di Matera, è stato condizionato da una pioggia scrosciante che negli ultimi giorni ha tristemente interessato tutto il capoluogo di provincia e anche il Metapontino.

Ciononostante, le due formazioni (Salerno, Caracciolo, Varisco, Giasi, Montano, Youmbi, Gambetta, Di Cuia, Dettoli, Sozzo, Grittani per il Pomarico; Mecca, Milone, Desimone, Grasso, Garcia, Impieri, Lavecchia, Pioggia, Mottola, Barbato, Arleo per il Castelluccio) hanno dato prova di grande vivacità e tenacia, tenendo alti i ritmi e dandosi apertamente battaglia sul campo.

Purtroppo, dopo soli 5′ il direttore di gara, Francesco Domenico Cannito della sez. di Matera, è stato chiamato a una prima interruzione dell’incontro, poi regolarmente ripreso. Nei minuti di recupero i padroni di casa si portano anche in vantaggio in virtù di una sfortunata deviazione nella propria porta di Milone su un cross di Youmbi. La ripresa, però, non dura altrettanto: le condizioni metereologiche avverse, unite a una sequenza di lampi e tuoni, all’8′ causano lo spegnimento dei fari. L’arbitro ritiene dunque più opportuno sospendere definitivamente la gara, mandando entrambe le squadre negli spogliatoi (i fari avrebbero ripreso a funzionare poco dopo). Si attendono dunque nuovi sviluppi circa l’opportunità di riprendere l’incontro prossimamente.

Questi, intanto, i risultati dagli altri campi: Atl. Lauria – Lavello 1-5, Brienza – Ferrandina 6-1, Melfi – Policoro 0-2, Moliterno – Latronico 3-0, Real Tolve – Real Senise 3-1, Ripacandida – Vultur 2-4, Rotonda – Montescaglioso 6-0.

Questa, invece, la situazione in classifica: Rotonda 31, Lavello 28, Vultur 25, Brienza 24, Melfi 20, Policoro 18, Atletico Lauria 17, Castelluccio 15*, Montscaglioso 15, Moliterno 12, Ripacandida 11, Ferrandina 8, Real Tolve 7, Pomarico 6*, Real Senise 3, Latronico 1.

“*”: Castelluccio e Pomarico hanno una gara da recuperare

ALESSANDRO ROSANO

Translate »