CAMPIONATO ECCELLENZA – DUE GOL E UN FISCHIETTO DIMENTICATO FERMANO IL POMARICO

Giunti all’ottava giornata del Campionato Eccellenza, sul campo neutro “G. Scirea” di Matera, il Pomarico ha ospitato il Melfi. Per l’occasione mister Dellisanti ha disposto in campo un 4-4-2 annoverante Salerno, Caracciolo, Dimuccio M., Montano, Youmbi, Gabetta, Di Cuia, Dettoli, Dinisi e Grittani. La compagine federiciana, invece, ha schierato dal 1′ Pinto, Napolitano, Monaco, Gorga, Cantone, Possidente, Nardozza, Ferro, Verrilli, Piscopo e Montingelli. Ha diretto l’incontro il sig. Marco Giordano della sez. di Matera, coadiuvato dagli assistenti Francesco Tragni e Francesco Paolo Santarsia.

La formazione biancoblu disputa un primo tempo arrembante senza tuttavia riuscire a trovare la via del gol. Da segnalare un’azione pericolosa al 25′, quando Dettoli, lanciato a rete, viene atterrato in area di rigore: per l’arbitro tutto regolare. Ma questo è solo il primo di una serie di episodi arbitrali controversi che condizioneranno in negativo la partita del Pomarico.

A inizio ripresa la squadra ospite, complice una disattenzione difensiva, trova la via del gol con Verrilli (1′ st). Al quarto d’ora, sugli sviluppi di un corner, Caracciolo viene messo giù: ancora una volta Giordano non ravvisa alcuna infrazione. Al 26′ Possidente trova il raddoppio, salvo poi rendersi protagonista dell’ennesimo episodio controverso, fermando con la mano una conclusione a rete, dopo che la palla, nel corso della medesima azione, aveva forse già varcato la linea di porta dopo un tiro ben indirizzato di Mallano. In mezzo, per i padroni di casa, una traversa colpita da Varisco e una rete di Sozzo al 44′ st. Finisce quindi 1-2, ma la performance del direttore di gara non può lasciare soddisfatti, come sottolinea il ds del Pomarico Tonio Epifania che definisce l’arbitraggio “scandaloso” e Giordano “poco adatto alla categoria“.

Questi i risultati degli altri campi: Vultur – Atl. Laura 3-1, Castelluccio – Ripacandida 2-1, Ferrandina – Moliterno 1-1, Latronico – Rotonda 0-3, Policoro – Real Tolve 4-2, Real Senise – Lavello 1-4, Montescaglioso – Brienza 1-1.

Dopo otto giornate, la classifica del campionato è la seguente: Rotonda 22, Lavello 21, Vultur 19, Brienza 17, Melfi 16, Atletico Lauria 14, Castelluccio 13, Montescaglioso 12, Policoro 11, Ripacandida 8, Moliterno 7, Ferrandina 7, Pomarico 5, Real Senise 3, Real Tolve 1, Latronico 1.


ALESSANDRO ROSANO